Descrizione Progetto

IGIENE ORALE

Il benessere fisico di tutto il corpo passa anche attraverso una bocca sana e curata. Bastano poche e semplici azioni quotidiane per prevenire molti problemi legati a denti e gengive che, se non curati, possono avere ripercussioni anche gravi sulla salute generale di tutto il nostro organismo.

La principale azione preventiva per una corretta igiene orale è la pulizia costante e quotidiana dei denti. E’ infatti buona norma lavarsi i denti almeno tre volte al giorno dopo i pasti principali, evitando pasti intermedi qualora non vi sia la possibilità di usare lo spazzolino nell’immediato. Esistono diversi strumenti allo scopo di detergere il cavo orale: spazzolini manuali, elettrici, scovolini, fili interdentali, netta-lingua, docce orali.

Visite periodiche dal dentista

L’igiene orale domiciliare non è sufficiente a garantire la corretta pulizia della bocca. Almeno due volte l’anno infatti, è indispensabile affidarsi a professionisti per verificare periodicamente la salute del cavo orale e dei denti effettuando una vera prevenzione attiva e intervenendo con azioni specifiche quali ad esempio le sedute di igiene per curare eventuali problemi. L’igiene orale professionale è praticata all’interno dell’ambulatorio dentistico da parte di personale qualificato, igieniste laureate, ed è volta alla motivazione ed all’istruzione del paziente al mantenimento della salute orale ed alla rimozione dei fattori irritativi locali (placca e tartaro) dal cavo orale.

Alimentazione corretta

Per tutelare la salute della bocca è importante prestare attenzione anche a ciò che si mangia, limitando il consumo di dolci, chewing-gum e zuccheri che possono provocare l’accumulo di depositi di placca tra i denti. E’ importante consumare alimenti ricchi di calcio e fluoro (latte, yogurt, pesce, spinaci, acqua minerale) preziosi per la salute e la protezione dei denti. Inoltre durante la masticazione di alimenti ricchi di fibre (frutta e verdura) , si realizza una vera e propria auto-detersione della bocca grazie alla frizione del cibo con i denti e le mucose del cavo orale.

Obiettivi

È nostra premura inserire i pazienti che si affidano al nostro studio per la propria salute orale, in un protocollo di igiene e prevenzione.
I pazienti sono chiamati puntualmente per la periodica seduta di igiene orale e per un controllo generico al fine di escludere o individuare precocemente eventuali nuovi processi patologici orali.
Anche il paziente più impegnato e smemorato è così motivato ad avere un continuo monitoraggio della sua salute

IGIENE ORALE

Il benessere fisico di tutto il corpo passa anche attraverso una bocca sana e curata. Bastano poche e semplici azioni quotidiane per prevenire molti problemi legati a denti e gengive che, se non curati, possono avere ripercussioni anche gravi sulla salute generale di tutto il nostro organismo.

La principale azione preventiva per una corretta igiene orale è la pulizia costante e quotidiana dei denti. E’ infatti buona norma lavarsi i denti almeno tre volte al giorno dopo i pasti principali, evitando pasti intermedi qualora non vi sia la possibilità di usare lo spazzolino nell’immediato. Esistono diversi strumenti allo scopo di detergere il cavo orale: spazzolini manuali, elettrici, scovolini, fili interdentali, netta-lingua, docce orali.

Visite periodiche dal dentista

L’igiene orale domiciliare non è sufficiente a garantire la corretta pulizia della bocca. Almeno due volte l’anno infatti, è indispensabile affidarsi a professionisti per verificare periodicamente la salute del cavo orale e dei denti effettuando una vera prevenzione attiva e intervenendo con azioni specifiche quali ad esempio le sedute di igiene per curare eventuali problemi. L’igiene orale professionale è praticata all’interno dell’ambulatorio dentistico da parte di personale qualificato, igieniste laureate, ed è volta alla motivazione ed all’istruzione del paziente al mantenimento della salute orale ed alla rimozione dei fattori irritativi locali (placca e tartaro) dal cavo orale.

Alimentazione corretta

Per tutelare la salute della bocca è importante prestare attenzione anche a ciò che si mangia, limitando il consumo di dolci, chewing-gum e zuccheri che possono provocare l’accumulo di depositi di placca tra i denti. E’ importante consumare alimenti ricchi di calcio e fluoro (latte, yogurt, pesce, spinaci, acqua minerale) preziosi per la salute e la protezione dei denti. Inoltre durante la masticazione di alimenti ricchi di fibre (frutta e verdura) , si realizza una vera e propria auto-detersione della bocca grazie alla frizione del cibo con i denti e le mucose del cavo orale.

Obiettivi

È nostra premura inserire i pazienti che si affidano al nostro studio per la propria salute orale, in un protocollo di igiene e prevenzione.
I pazienti sono chiamati puntualmente per la periodica seduta di igiene orale e per un controllo generico al fine di escludere o individuare precocemente eventuali nuovi processi patologici orali.
Anche il paziente più impegnato e smemorato è così motivato ad avere un continuo monitoraggio della sua salute